God of War su PS5 a 60 fps è praticamente perfetto per Digital Foundry

L'aggiornamento di God of War per PS5 che porta il gioco a 60 fps è praticamente perfetto, stando all'analisi tecnica effettuata da Digital Foundry: ecco il video.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   13/02/2021
87

God of War gira a 60 fps su PS5 grazie all'aggiornamento rilasciato da Santa Monica Studio alcuni giorni fa, e stando all'analisi effettuata da Digital Foundry le performance del gioco sono praticamente perfette.

Disponibile per il download dal 2 febbraio, la patch PS5 di God of War consente di godere della straordinaria esperienza del titolo diretto da Cory Barlog nello splendore dei 4K (via checkerboard rendering) a 60 frame al secondo.

A quanto pare, ci sono delle importanti differenze rispetto alla versione del gioco priva dell'update, che già disponeva di una modalità grafica con frame rate sbloccato e puntava dunque ai 60 fotogrammi su PlayStation 5.

Nel caso della patch 1.35, il lavoro è stato rifinito al massimo e l'analisi di Digital Foundry lo certifica, sottolineando come gli unici, piccoli cali si verifichino durante alcune cutscene e siano fondamentalmente impercettibili.

Sembra insomma che i ragazzi di Santa Monica Studio abbiano fatto davvero un lavoro coi fiocchi, il che risulta particolarmente interessante in vista della presentazione di God of War 2, il titolo più atteso da Hermen Hulst di Sony nel 2021.