GTA 6: la storia è finita, stando a un presunto insider

Stando a un insider di Rockstar Games, la storia di GTA 6 non è solo stata delineata, ma è finita, segno di un avanzato stato di sviluppo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/04/2020
35

La storia di GTA 6 è praticamente finita, stando a un presunto insider chiamato Liberty93, che scrive su di un sito dedicato a tutto ciò che riguarda i giochi di Rockstar Games. L'informazione gli sarebbe stata passata da qualcuno dentro la casa di sviluppo, che gli avrebbe confidato come fosse finita già prima Dan Houser lasciasse Rockstar.

Liberty93: "L'addio di Dan, che ha scritto la storia, può essere visto come l'addio dell'anima di Rockstar, ma qualcuno mi ha detto che non devo preoccuparmi, perché la storia di GTA VI è già finita. Potrebbe essere vero, ma considerate che anche se la storia di Red Dead Redemption 2 fu ultimata nel 2012, alcuni cambiamenti furono fatti anche nel 2017 e a inizio 2018, con la modifica di molti piccoli dettagli."

Liberty93 ha anche smentito quanto riportato da Jason Schreiersecondo cui GTA 6 sarebbe nelle prime fasi di sviluppo. Secondo le sue fonti, che considera più che affidabili, non è così e il gioco è in sviluppo dal 2017, con la pre-produzione iniziata nel 2014 (come svelato dall'insider TezFun).

Come sempre in questi casi, vi invitiamo a prendere le informazioni riportate con le dovute cautele, visto che si tratta di indiscrezioni non confermate.