State of Play: tutti gli annunci PS4 di oggi

Facciamo un riepilogo di tutti gli annunci emersi allo State of Play di oggi, l'ultimo appuntamento del 2019 con l'evento in streaming di Sony che presenta le novità per PS4.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/12/2019
58

Si è concluso da poco lo State of Play, il nuovo evento in streaming di Sony dedicato agli annunci e ai nuovi giochi PS4 in arrivo, l'ultimo per quanto riguarda il 2019 e dunque foriero di diverse novità, come vediamo nel riepilogo generale di tutti gli annunci emersi oggi.

Lo State of Play si è aperto con l'annuncio di Untitled Goose Game, uno degli indie-rivelazione del 2019, in uscita su PS4 e Xbox One la settimana prossima, mostrato con un nuovo trailer. Secondo gioco in ordine di apparizione è stato poi Spellbreak, un interessante battle royale con elementi RPG fantasy in uscita nel 2020 su PS4 oltre a PC, mostrato peraltro con un nuovo trailer.

Prima previsione azzeccata di questo State of Play è stata la presenza di Dreams con una data di uscita su PS4 e un nuovo trailer, con il gioco previsto in forma definitiva per il 14 febbraio 2020.

A seguire l'annuncio di Superliminal su PS4, gioco indie basato su un particolare uso della prospettiva, in arrivo il prossimo anno. Paper Beast, gioco PlayStation VR dal creatore di Another World Erìc Chahi, è tornato a mostrarsi in trailer ed è stato rimandato al 2020.

Tra le notizie anche le date di uscita e il nuovo trailer di Kingdom Hearts 3 Re:Mind che tuttavia era già stato visto nei giorni scorsi, ricordiamo che il DLC costerà 30 euro e arriverà il 23 gennaio 2020 su ps4, mentre gli utenti Xbox One dovranno aspettare il 25 febbraio.

Anche Predator: Hunting Grounds ha ora una data di uscita e un nuovo trailer che mostra i diversi predator e fissa la data di uscita al 24 aprile 2020. Poi c'è stato il turno del primo video gameplay per il nuovo action game di Platinum Games, Babylon's Fall.

L'evento di maggiore portata è stato però Resident Evil 3 annunciato ufficialmente con un trailer, con tanto di data di uscita e presentazione di Project Resistance compreso nel gioco in questione come comparto multiplayer integrato. Infine, c'è stato spazio anche per un teaser trailer di Ghost of Tsushima, che verrà poi mostrato in forma più completa ai Game Awards 2019.