PlayStation Store: Far Cry 6 e Alan Wake Remastered

Il nuovo aggiornamento del PlayStation Store vede l'arrivo di Far Cry 6 e Alan Wake Remastered, quest'ultimo al debutto assoluto sulle piattaforme Sony, ma non solo

RUBRICA di Tommaso Pugliese —   10/10/2021
8

PlayStation Store si aggiorna questa settimana con l'arrivo di due titoli particolarmente attesi dai possessori di PS5 e PS4, ovverosia Far Cry 6 e Alan Wake Remastered. Parliamo rispettivamente dell'ultimo episodio della celebre serie Ubisoft, ambientato nell'isola fittizia di Yara, e dell'iconico action shooter sviluppato da Remedy Entertainment, al debutto assoluto sulle piattaforme Sony.

Ci sono tuttavia produzioni di grande interesse anche fra le uscite minori: dall'affascinante Jett: The Far Shore al folle e frenetico Nickelodeon All-Star Brawl, dallo sparatutto a base multiplayer Hell Let Loose (gratis per gli abbonati a PlayStation Plus nel mese di ottobre) al raffinato art of rally, passando per la coloratissima raccolta rimasterizzata Super Monkey Ball: Banana Mania e per il ritorno di un franchise storico con Puzzle Bobble 3D: Vacation Odyssey.

Far Cry 6

Far Cry 6, il protagonista Dani Rojas nella versione maschile
Far Cry 6, il protagonista Dani Rojas nella versione maschile

Far Cry 6 (PS5 e PS4, 69,99€) introduce una serie di novità rispetto ai precedenti capitoli, in primo luogo un protagonista parlante che possiamo vedere in azione durante le cutscene e all'interno degli avamposti: Dani Rojas, un ex guerrigliero determinato a fuggire dall'isola di Yara e a raggiungere l'America, ma che tuttavia sceglie di restare dopo l'uccisione di un'amica d'infanzia da parte delle truppe del dittatore Anton Castillo.

Interpretato dall'attore Giancarlo Esposito, Castillo controlla il territorio con il pugno di ferro, senza alcuna pietà nei confronti di qualsivoglia opposizione, mentre i suoi scienziati lavorano al Viviro, un composto ottenuto dal tabacco in grado di dar vita a farmaci che sembrano efficaci contro il cancro e che tutte le nazioni occidentali sono disposte ad acquistare a suon di milioni.

Entrati a far parte del fronte di liberazione di Libertad, dovremo provare a unificare i dissidenti di Yara sotto un'unica bandiera e guidare una nuova rivoluzione. Riuscire nell'impresa, però, non sarà semplice: all'interno di tre grosse regioni, avremo il compito di portare a termine numerosi incarichi ed eliminare i luogotenenti del dittatore per guadagnarci la fiducia di alcune fazioni.

La struttura è insomma quella tradizionale della serie, l'open world ricco di cose da fare e il gameplay impreziosito da armi speciali e companion originali, ma qualche problema di troppo sul fronte del gameplay e la mancanza del doppiaggio in italiano ci hanno fatto un po' storcere il naso: ne abbiamo parlato nella recensione di Far Cry 6.

Alan Wake Remastered

Alan Wake Remastered, il protagonista illumina un nemico con la torcia
Alan Wake Remastered, il protagonista illumina un nemico con la torcia

Nato come esclusiva per Xbox 360 nel 2010 e approdato successivamente solo su PC, l'iconico titolo di Remedy Entertainment debutta finalmente anche su PlayStation con Alan Wake Remastered (PS5 e PS4, 29,99€), una versione rimasterizzata del gioco che porta la grafica fino a 4K e 60 fps, migliorando le sequenze d'intermezzo, le texture e l'effettistica al fine di adeguare la resa visiva dell'esperienza agli attuali standard.

Al di là degli aspetti tecnici, è tuttavia importante che la trama e il gameplay non sentano il peso degli anni, e da questo punto di vista Alan Wake si comporta molto bene, coinvolgendoci nell'inquietante avventura di uno scrittore di successo che si reca nella cittadina di Bright Falls insieme alla moglie Alice per una vacanza che possa restituirgli l'ispirazione.

Alan Wake e la sua fedele torcia in una scena del gioco
Alan Wake e la sua fedele torcia in una scena del gioco

Il luogo è però contaminato da una forza oscura che si muove nel buio e che è in grado di creare illusioni o di possedere le persone. Questa entità rapisce Alice, costringendo Alan a impiegare tutte le proprie forze nel tentativo di salvarla. Nell'ambito dei sei episodi che compongono la campagna, a cui si aggiungono i due DLC Lo Scrittore e Il Segnale, dovremo dunque combattere l'oscurità e riportare indietro nostra moglie.

Le persone possedute dal buio temono la luce, e così ci troveremo a esplorare gli scenari impugnando sempre una torcia elettrica da puntare sui nemici per fendere la barriera d'ombra che li protegge, per poi finirli con alcuni colpi di pistola o fucile. Una formula ancora oggi avvincente e discretamente impegnativa, come abbiamo scritto nella recensione di Alan Wake Remastered.

Gli altri giochi

Jett: The Far Shore, la protagonista dell'avventura
Jett: The Far Shore, la protagonista dell'avventura

Jett: The Far Shore (PS5 e PS4, 29,99€) è il nuovo action adventure sviluppato da Superbrothers. Nel gioco controlliamo Mei, un'astronauta inviata insieme ad alcuni compagni su di un misterioso pianeta con il compito di trovare una nuova casa per il genere umano. Utilizzando il nostro Jett dovremo esplorare l'inedito scenario e scoprirne i segreti: una feature piacevole che tuttavia non risolleva la qualità generale di un titolo deludente. Ne abbiamo parlato nella recensione di Jett: The Far Shore.

Nickelodeon All-Star Brawl (PS5 e PS4, 49,99€) è invece un divertente brawler con protagonisti i più celebri personaggi delle serie animate prodotte dal network Nickelodeon, appunto. Da SpongeBob alle Tartarughe Ninja, dai Real Monsters alla Famiglia nella Giungla, passando per i Rugrats e Hey, Arnold!, potremo controllare combattenti decisamente originali e dar vita a scontri spettacolari. La recensione di Nickelodeon All-Star Brawl.

Una scena di Jett: The Far Shore
Una scena di Jett: The Far Shore

Scaricabile senza costi aggiuntivi dagli abbonati a PlayStation Plus a ottobre 2021, Hell Let Loose (PS5, 39,99€) è uno sparatutto a base multiplayer ambientato durante la seconda guerra mondiale, che consente fino a un massimo di cento giocatori di cimentarsi con alcune fra le più celebri battaglie del sanguinoso conflitto bellico, ricorrendo anche ad alcune meccaniche strategiche che aggiungono spessore all'esperienza. La recensione di Hell Let Loose.

art of rally (PS5 e PS4, 20,99€) debutta finalmente anche sulle console Sony, portandosi dietro il suo peculiare stile grafico low poly, gli splendidi scenari e i numeri di una campagna piuttosto ricca, in cui dovremo prendere confidenza con il controllo delle vetture e realizzare i migliori tempi possibili su di un lungo elenco di tracciati. Ulteriori dettagli nella recensione di art of rally.

Un tramonto in Art of rally
Un tramonto in Art of rally

La raccolta rimasterizzata di Super Monkey Ball: Banana Mania (PS5 e PS4, 39,99€) consente di cimentarsi nuovamente con i primi due episodi dell'arcade SEGA, insieme a una certa quantità di livelli extra, e tornare a controllare le simpatiche scimmiette rinchiuse all'interno di sfere che devono di volta in volta raggiungere la fine di un percorso man mano più complesso, compensando l'inerzia e la gravità attraverso sapienti manovre con lo stick analogico. La recensione di Super Monkey Ball: Banana Mania.

Puzzle Bobble 3D: Vacation Odyssey (PS5 e PS4, 19,99€) segna infine il ritorno dello storico puzzle game targato Taito, nell'ambito di un'avventura che vede i fratelli draghi Bub e Bob cimentarsi con cento livelli tridimensionali, compatibili anche con il visore PlayStation VR, in cui dovremo far esplodere tutte le bolle colorate mettendo a segno lanci di precisione e sfruttando simpatici potenziamenti.