Bloodborne è il preferito di Hidetaka Miyazaki rispetto a Dark Souls e Sekiro 91

Hidetaka Miyazaki, presidente di From Software, ha ammesso che Bloodborne è il gioco che tiene più nel cuore rispetto ai suoi altri titoli, mentre il suo boss preferito arriva da Demon's Souls.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/10/2019

Hidetaka Miyazaki, presidente di From Software e creatore del genere soulslike, ha affermato di preferire Bloodborne rispetto alle sue altre produzioni di tipologia affine, come la serie Dark Souls e Sekiro: Shadows Die Twice.

Nell'intervista pubblicata da GameSpot Brazil nella quale è emerso anche il fatto che non è From Software a dover scegliere sull'eventualità di sviluppare Bloodborne 2, facendo capire che la responsabilità è in mano a Sony, è emerso anche questo particolare sui gusti di Miyazaki stesso.

Bloodborne è dunque il gioco che il capo di From Software tiene maggiormente "nel cuore", sulla base del fatto che è il titolo che ha destato la maggiore impressione, sia sul fronte della critica che del pubblico, anche se non è chiaro se la motivazione sia riferita specificamente ai gusti di Miyazaki o solo al ricordo dell'impatto che questo ha avuto sul mercato.

In ogni caso, il boss preferito da parte dell'autore invece non proviene da Bloodborne, bensì dal vecchio Demon's Souls: si tratta di The Old Monk, a causa della sua particolarità. Il Monaco del gioco poteva infatti essere controllato da un altro giocatore, nel caso in cui ci si trovasse con la console online, cosa che poteva rappresentare la sfida più grande possibile.

Nel frattempo, From Software sta lavorando a Elden Ring, il nuovo action RPG sviluppato in collaborazione con l'autore de Il Trono di Spade, George R.R. Martin.