Death Stranding avrà vari livelli di difficoltà fino a Very Easy 118

Hideo Kojima ha svelato che Death Stranding avrà diversi livelli di difficoltà, andando dal più difficile al più facile fino a Very Easy, per consentire la massima accessibilità.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/09/2019

Emergono altre informazioni su Death Stranding da parte di Hideo Kojima, in questo caso per quanto riguarda la presenza di diversi livelli di difficoltà tra i quali sarà presente anche un Very Easy.

Sebbene le meccaniche di Death Stranding continuino ad essere ancora per molti aspetti misteriose, quantomeno veniamo a sapere dallo stesso Hideo Kojima, attraverso Twitter, che un barlume di normalità e tradizione del videogioco sarà comunque presente con la classica selezione del livello di difficoltà.

Sembra peraltro che ci sia la predisposizione per accogliere anche giocatori meno esperti, con una notevole accessibilità garantita dalla presenza del livello Very Easy, che dovrebbe consentire di affrontare il gioco con maggiore tranquillità.

Considerando che Death Stranding si presenta come un titolo dal carattere anche fortemente narrativo, questa opzione potrebbe venire incontro a coloro che cercano un'esperienza più tranquilla e cinematografica, piuttosto che una sfida ad alti livelli in termini di gameplay intensivo.

Per il resto, altre informazioni su Death Stranding sono attese per il Tokyo Game Show 2019, dove Hideo Kojima porterà nuovamente il suo gioco per PS4 per una nuova presentazione.