GTA 6: i leak non avranno alcun impatto negativo sullo sviluppo, dice Take Two

Nonostante si sia trattato di un evento estremamente spiacevole, i leak su GTA 6 non avranno alcun impatto negativo sullo sviluppo, dice Take Two.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/11/2022
3

Nel corso del recente meeting finanziario nel quale sono stati annunciati i vari dati di vendita annunciati, Take Two ha voluto chiarire che i grossi leak subiti non avranno alcun impatto negativo sullo sviluppo di GTA 6, che proseguirà dunque come previsto senza contraccolpi né necessità di modificarne alcuni aspetti, al di là di un ovvio incremento nei sistemi di sicurezza per evitare ulteriori fuoriuscite di informazioni.

"Per quanto riguarda il leak, si è trattato di un'evenienza estremamente spiaceevole e prendiamo questo tipo di incidenti molto sul serio", ha riferito al riguardo il CEO di Take Two, Strauss Zelnick.

Una delle tipiche illustrazioni di GTA 5
Una delle tipiche illustrazioni di GTA 5

Il quale però ha anche assicurato che "Non ci sono prove che alcun asset materiale sia stato rubato, cosa che è molto positiva, e certamente il leak non avrà alcuna influenza sullo sviluppo prossimo, sebbene sia terribilmente deludente per noi. Questo comporterà una maggiore sicurezza e attenzione per quanto riguarda la cybersecurity d'ora in poi".

Ricordiamo che GTA 6 è stato protagonista di un clamoroso leak che ha fatto trapelare online quasi un'ora di gioco in 90 video diversi tratti da una versione incompleta e preliminare del titolo in sviluppo. Un indiziato è stato poi arrestato e pare si tratti di un diciassettenne appartenente al gruppo di hacker Lapsus$, il quale si è però dichiarato innocente, mentre le indagini continuano.

I video mostravano in gran parte la presenza di una nuova protagonista femminile e un'ambientazione vicina alle atmosfere di Miami, mentre dai risultati finanziari di Take Two veniamo a sapere che GTA 5 e GTA Online sono ormai oltre i 170 milioni di copie in tutto il mondo.