GTA 6: Rockstar Games ha comprato il team autore di Crackdown 2, Ruffian Games

Rockstar Games ha comprato Ruffian Games, il team autore di Crackdown 2, per assistere l'azienda nello sviluppo di GTA 6 e dei prossimi titoli next-gen.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/10/2020
39

Rockstar Games ha comprato Ruffian Games, il team autore di Crackdown 2: ribattezzato Rockstar Dundee, lo studio contribuirà allo sviluppo di GTA 6 e dei prossimi progetti dell'azienda.

Il nome di Rockstar Dundee gira in realtà già dal mese scorso, ma solo adesso è arrivata la conferma che si tratta del nuovo nome di Ruffian Games, uno dei team che hanno lavorato anche a Halo: The Master Chief Collection.

In realtà proprio l'esperienza fatta dallo studio con le remaster dei vari episodi di Halo potrebbe essere impiegata da Rockstar Games per l'eventuale remake di Red Dead Redemption: un titolo che i fan chiedono a gran voce da diverso tempo.

Come al solito tutte le bocche sono cucite, ma sta di fatto che gli ormai ex Ruffian Games hanno cominciato a reclutare personale proprio in questi giorni per lavorare ad alcuni non meglio precisati progetti di Rockstar Games.

Magari contribuiranno anche alla conversione di GTA 5 per PS5 e Xbox Series X, di fatto l'unica produzione già confermata ufficialmente fra le tante in cantiere.