Starfield: il trailer dell'E3 2021 è stato creato con il motore di gioco, niente CGI

Stando all'artista Keith Beltramini il trailer di Starfield visto all'E3 2021 è stato creato con il motore di gioco, quindi niente CGI.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   20/06/2021
333

Stando all'artista Keith Beltramini, il trailer di Starfield visto all'E3 2021 non era CGI, ma è stato realizzato usando il Creation Engine 2, ossia il motore di gioco. Beltramini, uno specialista delle luci, si è occupato appunto del sistema d'illuminazione visto nel video.

L'informazione è quasi sicuramente veritiera, perché Beltramini l'ha inclusa nel suo curriculum su ArtStation. Difficile quindi che si metta a raccontare fandonie, rischiando che in caso di verifica da parte dei potenziali datori di lavoro faccia una figura poco professionale, mancando qualche grossa opportunità.

Leggiamo che cosa scrive l'artista: "Ho realizzato il sistema d'illuminazione del teaser trailer del 2021 di Starfield. Usando il Creation Engine 2, abbiamo creato tutto in gioco, senza alcun tool cinematico. Ho lavorato a stretto contatto con il director, Istvan Pely, assistendolo nell'art direction della fotografia e dell'atmosfera."

Quindi, di fatto, quel teaser è un assaggio di quanto vedremo nel gioco finito? Difficile dirlo, perché se è vero che è realizzato nel motore di gioco, è vero anche che questo non significa che alcuni aspetti non possano essere spinti per far apparire tutto più bello. Diciamo che è una buona premessa, questo sì, e che fa piacere vedere Bethesda finalmente con un motore grafico al passo con i tempi, che fa ben sperare anche per gli altri suoi progetti in sviluppo, come The Elder Scrolls VI.