The Last of Us 2 è in gold: gioco pronto per l'uscita e Naughty Dog invia un messaggio a tutti

The Last of Us 2 è ufficialmente entrato in fase gold, questo significa dunque che il gioco è pronto per l'uscita e Naughty Dog ha dunque inviato un messaggio a tutti.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/05/2020
165

The Last of Us 2 è ufficialmente entrato in fase gold, cosa che significa che lo sviluppo e la produzione sono ormai completamente terminate e che il gioco è pronto per l'uscita e per la distribuzione in massa.

Non ci saranno, dunque, ulteriori ritardi: The Last of Us 2 sarà disponibile il 19 giugno 2020, come emerso qualche giorno fa con la comunicazione della data di uscita ufficiale e Naughty Dog ha colto l'occasione per inviare un messaggio a tutti insieme all'annuncio dell'entrata in gold del gioco.

Neil Druckmann, director di The Last of Us 2, ha dunque pubblicato un video in tre parti su Instagram nel quale manda un messaggio a tutti i giocatori in attesa, confermando che lo sviluppo è concluso e che il gioco è pronto ed entrato in fase gold.

Tra le altre cose, si scusa anche per i ritardi incontrati e ringrazia tutti per la pazienza e infine fa menzione anche del celebre leak che ha sconvolto il panorama videoludico in questi giorni. Druckmann sostiene che "nonostante quello che abbiate visto, che abbiate sentito o che abbiate letto, nulla è paragonabile all'esperienza di giocare The Last of Us 2 dall'inizio alla fine", facendo peraltro notare come si tratti di "un gioco, che dev'essere giocato".

Il riferimento al leak e agli spoiler che hanno invaso la community è chiaro, ma non sembra scomporre più di tanto Druckmann che pare decisamente rilassato nel messaggio in questione. Fatto sta che The Last of Us 2 è ormai ufficialmente avviato verso la distribuzione e che uscirà infine il 19 giugno 2020 senza ulteriori sorprese. Nel frattempo, è emerso anche come sia il gioco più venduto su Amazon in vari paesi, nonostante i leak.