The Last of Us 2: multiplayer in arrivo? Neil Druckmann invita ad aspettare grandi novità

The Last of Us 2 potrebbe avere il comparto multiplayer in arrivo, secondo una diffusa interpretazione di un sibillino messaggio da parte di Neil Druckmann che invita ad aspettare grandi novità.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/09/2020
82

The Last of Us 2 potrebbe avere il multiplayer in arrivo nel prossimo periodo, interpretando un po' le parole di Neil Druckmann alla fine di questo The Last of Us Day 2020, con il director che ha ringraziato tutti e invitato ad aspettare grandi novità per "quell'altra cosa", che in molti interpretano come il comparto aggiuntivo del gioco, ovvero Fazioni.

Il The Last of Us Day 2020 si è svolto oggi e ha portato con sé un tema gratuito su PS4, oggetti da collezione e altro per celebrare come da tradizione la serie di Naughty Dog, ma non ci sono state notizie riguardanti il gioco stesso.

In mancanza di altro, ci facciamo bastare il vago tweet da parte di Druckmann, che per molti è praticamente una conferma del prossimo arrivo della modalità multiplayer per The Last of Us 2: "Grazie a tutti i meravigliosi fan per l'incredibile The Last of Us Day!" Si legge nel tweet riportato qui sotto, "La vostra positività e affetto sono incredibilmente d'ispirazione. Oh, e per quanto riguarda quell'altra cosa... siate pazienti. Ne varrà la pena".

Le interpretazioni possono essere molteplici: si potrebbe trattare di qualche espansione per The Last of Us 2, forse anche della serie TV in produzione presso HBO, ma visto che le attese si concentrano soprattutto sulla modalità multiplayer, l'idea è che Druckmann si riferisse proprio a questa.

D'altra parte, si tratta di una questione rimasta in sospeso: durante lo sviluppo di The Last of Us 2, Naughty Dog decise di bloccare lo sviluppo del multiplayer e di non farlo rientrare nel gioco al lancio per potersi concentrare al massimo sulla campagna in single player, viste le sue dimensioni generose.

Sembrava dunque che il multiplayer dovesse essere concluso successivamente e rilasciato a parte, anche se le ultime informazioni ufficiali parlavano di nessun DLC previsto, con un notevole silenzio anche sul multiplayer. Qualcosa, tuttavia, sembra bollire in pentola: quest'"altra cosa" menzionata da Druckmann, messa così, sembra essere qualcosa che è stato discusso a lungo dagli utenti e in effetti il comparto multiplayer è rimasto un argomento ricorrente, dunque viene naturale pensare che il director stia parlando di Fazioni, di cui sembrava anche trapelato online un video qualche tempo fa. Non resta che rimanere in attesa di novità, dunque, considerando che a quanto pare "ne varrà la pena".