The Last of Us 2, dove trovare tutti i banchi da lavoro 8

Essere sempre preparati al peggio è il motto di The Last of Us 2: con questa guida vi aiutiamo a trovare tutti i banchi da lavoro presenti nel gioco

SOLUZIONE di Alessandra Borgonovo   —   25/06/2020

Indice

Dopo avervi aiutato nell'esplorazione di Seattle e avervi suggerito dove trovare tutte le carte collezionabili di The Last of Us 2, il prossimo passo verso il platino si concentra sul trofeo "Prepariamoci al peggio": per ottenerlo basta trovare tutti i venticinque banchi da lavoro (non serve utilizzarli per forza). Sebbene la maggior parte sia difficile da mancare, ce ne sono alcuni che richiedono una cura maggiore nell'esplorazione e, a volte, di liberare interamente un'area dai nemici prima di poterli utilizzare. Come sempre, se avete finito il gioco e vi state muovendo capitolo per capitolo, vi ricordiamo di conservare un salvataggio manuale dell'epilogo, senza sovrascriverlo: ogni volta che troverete i banchi da lavoro che vi servono all'interno di una sezione, caricate il salvataggio manuale, da lì tornate al menu principale e proseguite. Ripetete il processo ogni volta in modo da mantenere al sicuro i progressi e passare da un capitolo all'altro.

Jackson

Nel capitolo 4, Pattuglia, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Una volta entrati nella biblioteca e attivato il generatore, sarà Dina stessa a dirvi di utilizzarlo. Non potete mancarlo.

Seattle - Giorno 1

Nel capitolo 9, Centro, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Secondo blocco sulla sinistra, tra Marion ST e Madison ST, all'interno di una tenda militare.

Nel capitolo 11, Capitol Hill, ci sono due banchi da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo aver superato l'area del motel, mantenetevi sulla sinistra e controllate il garage della stazione di servizio. Fate attenzione agli uomini di pattuglia.
Banco da lavoro #2
Dopo la scena d'intermezzo in cui trovate il cavallo di Tommy divorato dagli infetti, vi ritroverete in un'area piena di trappole: entrate nel primo edificio sulla destra ed esploratelo per trovare il banco da lavoro.

Nel capitolo 13, I tunnel, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo esservi lasciati alle spalle lo scontro tra Clicker e umani, strisciate sotto il treno, entrate nell'area illuminata dalle luci rosse, salite la scala e anziché interagire con il cavo giallo per proseguire aprite la porta vicina, sulla destra.

Seattle - Giorno 2

Nel capitolo 16, Hillcrest, ci sono due banchi da lavoro.

Banco da lavoro #1
Iniziato il capitolo, entrate nel secondo edificio sulla destra, il negozio di abbigliamento "Rosernont": passate oltre il buco nel muro dietro il bancone per scendere in cantina, troverete lì il banco da lavoro.
Banco da lavoro #2
A favore di trama, dovrete utilizzare un cassonetto per saltare in un edificio: una volta dentro, il banco da lavoro è dritto di fronte a voi in bella vista. Impossibile mancarlo.

Nel capitolo 18, I Serafiti, ci sono due banchi da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo aver superato il cavalcavia sulla strada principale (subito dopo il taxi), girare a sinistra per raggiungere un lungo condominio. Sfruttate il camion parcheggiato di fronte all'ingresso principale bloccato per accedere al tetto dell'edificio, saltate sul balcone a destra e rompete le finestre per entrare nella stanza chiusa a chiave. Uscite in corridoio ed entrate nell'altro appartamento, il banco da lavoro si trova in cucina ma fate attenzione perché, interagendovi, verrete aggrediti da alcuni sopravvissuti.
Banco da lavoro #2
A circa tre quarti del capitolo, dopo l'incontro con la Iena armata di piccone, salirete su un tetto dal quale Ellie potrà vedere ancora una volta l'ospedale in lontananza. Scendete la scala a pioli fino a farvi cadere in acqua, uscite sulla sinistra per raggiungere la "Weston's Pharmacy". Il banco da lavoro si trova nella stanza dietro il bancone, accessibile grazie a un buco nel muro.

Seattle - Giorno 3

Nel capitolo 20, Verso l'acquario, ci sono due banchi da lavoro.

Banco da lavoro #1
All'interno del "WDL" Shipping & Packaging, aprite la porta di fronte a voi e poi andate alla seconda sulla destra, bloccata da una pila di detriti sotto cui poter strisciare.
Banco da lavoro #2
Dopo lo scontro con i nemici nell'area del "Rachel's Fabrics" avrete un'altra breve sezione a nuoto, che vi porterà nelle rovine di un magazzino: il banco da lavoro è al piano superiore.

Nel capitolo 21, La città sommersa, ci sono due banchi da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo aver superato il primo cancello a bordo della barca, proseguite finché motore si spegne ed Ellie esclama "Mi prendi in giro?". Fatelo ripartire e il prossimo edificio che vederete sarà "Seattle Sleep Warehouse". Prima di dirigervi lì, prendete il percorso alternativo a sinistra e parcheggiare la barca di fronte al garage buio con alcuni bidoni blu all'esterno. Dentro troverete il vostro dodicesimo banco da lavoro, che vi farà inoltre sbloccare il trofeo d'argento "Interventi sul campo".
Banco da lavoro #2
Al piano superiore del "W&B Arcade".

The Last Of Us 2 Banchi Da Lavoro 01

Seattle - Giorno 1 (Abby)

Nel capitolo 25, A piedi, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo esservi calati con la corda in un negozio di utensili passate alla zona successiva, la rimessa, e tirate dritto fino a sbattere contro il banco da lavoro.

Nel capitolo 26, L'avamposto, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
All'interno della tenda bianca immediatamente alla vostra sinistra, dopo aver superato il "checkpoint" dell'avamposto.

Nel capitolo 28, Territorio ostile, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Alla fine del capitolo troverete un piccolo accampamento di Serafiti in cima all'edificio dal quale un cecchino ha eliminato un paio di Clicker: il banco da lavoro si trova lì.

Nel capitolo 30, Il bosco, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo lo scontro con la donna armata di piccone, entrate ne "La Rosa's Auto Shop" e controllate sulla sinistra per trovare il banco da lavoro.

Nel capitolo 31, La costa, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Subito all'inizio, dopo esservi separati da Yara e Lev ed essere entrati nel primo edificio. Impossibile da mancare.

Seattle - Giorno 2 (Abby)

Nel capitolo 33, La scorciatoia, ci sono due banchi da lavoro.

Banco da lavoro #1
All'interno del negozio di telefonia "Interbay", nell'angolo a sinistra.
Banco da lavoro #2
A un certo punto della storia arriverete a un santuario dedicato all'Oracolo, nella stanza sulla destra troverete il banco da lavoro.

Nel capitolo 35, Epicentro, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Mentre state cercando gli strumenti chirurgici per Mel, dovrete accedere per motivi di trama all'area del generatore in modo da riattivare la corrente: il banco da lavoro si trova qui.

Seattle - Giorno 3 (Abby)

Nel capitolo 38, L'isola, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo aver visto le barche del WLF sulla distanza e aver superato la torre di guardia con i due Serafiti arriverete a un'area con due capanne: controllate quella sinistra.

Nel capitolo 39, La Fuga, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Verso la fine del capitolo, Lev butterà giù una scala permettendovi di salire in una stanza, dove dritto di fronte a voi vi aspetta il banco da lavoro.

Santa Barbara

Nel capitolo 43, Nell'entroterra, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo esservi arrampicati nell'edificio con un Clicker sul tetto, scendete al piano inferiore per trovare il banco da lavoro nella cucina. Fate attenzione agli Stalker e ai due Shambler nei dintorni.

Nel capitolo 44, Il resort, c'è un solo banco da lavoro.

Banco da lavoro #1
Dopo il filmato in cui vedete i prigionieri scortati da un gruppo di uomini armati, entrate nel complesso e poi nella baracca di legno proprio in mezzo all'intera area. Qui c'è il vostro venticinquesimo e ultimo banco da lavoro.

The Last Of Us 2 Banchi Da Lavoro 02