The Last of Us 2 su PS5 in versione next gen: ecco come potrebbe apparire in video

The Last of Us 2 su PS5 si mostra in una possibile versione con upgrade next gen grazie a un'elaborazione video da parte di ElAnalistaDeBits.

VIDEO di Giorgio Melani   —   12/04/2021
71

The Last of Us 2 su PS5 non ha ancora una sua versione specificamente next gen, funzionando semplicemente in retrocompatibilità dall'ottima versione PS4, ma proviamo a vedere come potrebbe apparire con un upgrade tecnico in questo video.

AlAnalistaDeBits, youtuber che si è fatto conoscere in questi mesi per diverse analisi tecniche e confronti in video, ha provato a costruire una possibile versione next gen di The Last of Us 2 su PS5 utilizzando alcune tecnologie che sfruttano l'intelligenza artificiale per applicare miglioramenti all'immagine.

Il video prende la versione PS4 di The Last of Us 2 e vi applica alcuni programmi di upscaling gestiti dall'IA in modo da ottenere un video a 4K e 60 fps, come potrebbe risultare attraverso una patch con upgrade next gen su PS5, anche se ovviamente si tratta di un sistema un po' grezzo per valutare tali miglioramenti rispetto a una vera e propria patch rilasciata dagli sviluppatori.

In ogni caso, in attesa di notizie sull'adattamento del gioco per PS5, possiamo intanto vedere come risulterebbe con un incremento di risoluzione e frame-rate. The Last of Us 2 va a 1440p e 30 fps su PS4 Pro, dunque anche solo il passaggio a 60 fps rappresenta un'evoluzione notevole in termini di fluidità e qualità visiva.

È una ricostruzione dell'immagine applicata a posteriori, esclusivamente sul video, dunque qualitativamente più bassa di quella che si potrebbe ottenere attraverso una vera e propria patch che modificare il codice del gioco, ma serve soprattutto a rendere l'idea, mostrando delle effettive differenze con la versione current gen.

Non ci sono informazioni ufficiali sulla patch next gen di The Last of Us 2, le ultime notizie provenivano da un leaker che a gennaio sosteneva che l'upgrade fosse in lavorazione, ma da allora non ci sono stati aggiornamenti. Nel frattempo, è emerso che pare esserci un remake del primo The Last of Us per PS5 in sviluppo presso Naughty Dog con supporto di altri sviluppatori.