God of War Ragnarok: l'aspetto di Thor al centro delle dichiarazioni del director

God of War Ragnarok ci mostra un Thor che ha stupito alcuni giocatori per l'aspetto poco MCU; ora, il director ce ne parla.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   11/09/2021
201
Thor di God of War Ragnarok
Thor di God of War Ragnarok

God of War Ragnarok introdurrà molteplici nuovi personaggi, come ad esempio Thor. Ora, il director del gioco ne parla, raccontandone l'aspetto e la personalità. Scopriamo quindi perché il Dio del Tuono non assomiglia all'eroe Marvel e quali idee trasmette.

Eric Williams, director di God of War Ragnarok, spiega: "Vogliamo solo che sia un tizio grande. L'interpretazione della Marvel è una cosa. È interessante, ma noi volevamo andare un po' più a fondo nella mitologia stessa". Williams spiega che, nonostante questa versione di Thor non sembri un modello, emette una potenza e un'intensità elevatissima.

Williams ha anche parlato di alcune persone che conosce che sono grandi e grosse e in che modo questo sia legato a Thor: "Hanno una presenza immediata. E non è sempre a causa dei muscoli. Sono solo come un muro, ma in formato umano. Così questo è un muro in formato Dio ed è per questo che era molto importante [realizzarlo così]".

Cory Barlog - che svolge il ruolo di Creative Director di God of War Ragnarok - ha poi aggiunto: "Penso che sia molto bello che non tutto abbia bisogno di essere un scintillante essere tutto muscoli per essere comunque fantastico, potente e intimidatorio."

Williams ci spiega brevemente anche il carattere di Thor in God of War Ragnarok, confermando quanto ci aveva già raccontato il primo capitolo della saga norrena di Kratos: "Volevo che si sentisse quasi come un bambino adulto: se hai tutto quel potere e puoi fare quelle cose, non hai intenzione di crescere. Non ne hai bisogno. Fai solo quello che vuoi."

Inoltre, il nuovo director spiega cosa porterà di nuovo nella serie. Infine, come sapete un fan si è lamentato perchè Angrboda è di colore e Santa Monica risponde a tono.