Minecraft contro il coronavirus, studenti giapponesi festeggiano la promozione in gioco 3

Alcuni studenti giapponesi hanno festeggiato la loro promozione in Minecraft a causa della chiusura delle scuole dovuta al coronavirus.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   16/03/2020

Alcuni studenti giapponesi hanno festeggiato la loro promozione dentro Minecraft, usato come mezzo per arginare la chiusura delle scuole dovuta al coronavirus. Il governo giapponese ha ordinato la chiusura delle scuole per due settimane a causa del diffondersi della pandemia di coronavirus.

In Giappone gli anni scolastici finiscono a marzo, per riprendere ad aprile, dopo la pausa di primavera. Ovviamente i promossi delle scuole di ogni ordine e grado partecipano alle varie cerimonie di chiusura, che però quest'anno non ci saranno. Così alcuni studenti, in particolare quelli delle elementari, hanno deciso di aggirare la cosa organizzando i festeggiamenti dentro il gioco di Mojang, diffusissimo tra gli studenti.

Nel post pubblicato su Twitter che trovate qui di seguito, potete vedere una di queste cerimonie virtuali spontanee.

Fortunatamente i commenti all'iniziativa sono per la gran parte positivi, anche perché immaginiamo che sia un modo per far sentire meglio i bambini durante il periodo di isolamento. Del resto non è la prima volta che Minecraft viene utilizzato per motivi più nobili del divertimento stesso. Si spera comunque che presto si possa tornare tutti alla normalità.