Overwatch 2: Blizzard difende i drastici cambiamenti ai tank

Un community manager di Blizzard è intervenuto sui forum ufficiali di Overwatch 2 per difendere i grandi cambiamenti ai tank in arrivo con l'atteso sequel dello sparatutto.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   18/09/2021
18

Il community manager "AndyB" di Blizzard è intervenuto nei forum ufficiali di Blizzard per difendere la decisione del team di Overwatch 2 di apportare grandi cambiamenti ai tank dello sparatutto.

Il pomo della discordia in questo caso è il fatto che nel sequel i team saranno composti da 5 eroi invece che 6 e di conseguenza gli sviluppatori hanno di imporre l'utilizzo di un singolo tank, laddove attualmente Overwatch prevede l'utilizzo di due personaggi di questa categoria in ogni squadra. Una novità che porta dei drastici cambiamenti all'esperienza di gioco e in particolare per i tank, che per forza di cose subiranno delle modifiche alle loro abilità. Di conseguenza le discussioni tra i giocatori in questi mesi si sono fatte piuttosto accese, specialmente tra quelli che utilizzano questa particolare categoria di eroi e che non vede di buon occhio i cambiamenti in arrivo.

Con un lungo post, AndyB spiega che in realtà si tratta di un cambiamento a fin di bene. Ad esempio con un solo tank per squadra non ci saranno più i tanto odiati team con doppie barriere, i flanker otterranno maggior rilievo e, in generale, sulla carta il ritmo di gioco dovrebbe giovarne, con scontri più rapidi, senza sacrificare gioco di squadra, positioning e strategia.

Tuttavia è anche vero che è difficile potersi fare un'idea sui "giovamenti" della nuova formula del PvP di Overwatch 2 senza effettivamente vederla in azione e in tal senso AndyB chiede ai fan di pazientare e di provare con mano i cambiamenti prima di sbilanciarsi nel dare un opinione.

Overwatch 2, Winston e Mercy
Overwatch 2, Winston e Mercy

"Capisco che alcuni di noi possano avere sentimenti contrastanti riguardo al fatto che ci sarà solo un tank in squadra, e ci vorrà più di una risposta come questa per convincervi a pieno che questo è un cambiamento positivo", afferma il community manager AndyB sui forum di Blizzard.

"Ad essere onesti: capisco che dovete mettere mano al gioco e provarlo direttamente voi stessi per potervi fare un'opinione. Come qualcuno che è stato da prima un fan e giocatore prima di unirmi al team, ho grande empatia per le persone che sono frustrate dall'attesa di Overwatch 2. Gioco regolarmente alle partite competitive ed eseguo playtest quasi ogni giorno, è difficile immaginare come sia cambiata l'esperienza finché non giocherete numerosi match. "

Fortunatamente non dovremo attendere molto per saperne di più. La prossima settimana infatti Blizzard mostrerà un match PvP dimostrativo di Overwatch 2 durante le Grand Finals della Overwatch League. Inoltre dal prossimo anno la Overwatch World League utilizzerà proprio il sequel, il che significa che il gioco potrebbe arrivare negli scaffali dei negozi già durante la primavera del prossimo anno.