The Last of Us 2, Naughty Dog accusata di plagio per la canzone utilizzata nell'ultimo spot

Lo spot di The Last of Us 2 con il trailer in CG contiene una canzone che è praticamente identica a una cover uscita una decina di anni fa da parte di Lotte Kestner.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/06/2020
266

The Last of Us 2 è protagonista di uno spot pubblicitario veramente toccante, il quale è accompagnato da una particolare cover acustica di True Faith dei New Order, molto più soft e lenta dell'originale, tanto da sembrare una canzone diversa, ma il problema è che a quanto pare tale cover esiste già e l'autrice ha fatto presente a Naughty Dog le evidenti somiglianze, tanto da far pensare ad un plagio.

A dire il vero, la questione è di difficile definizione e probabilmente mette al riparo il team da qualsiasi rivendicazione: quella di Lotte Kestner, la musicista protagonista della rimostranza, è infatti già una cover dell'originale dei New Order, dunque è probabile che un'altra cover, seppure decisamente molto simile (per non dire uguale), come quella usata nello spot di The Last of Us 2, poi mostrato anche in versione integrale, possa essere utilizzata senza dovere nulla all'autrice iniziale della cover in questione.

È probabile dunque che non ci siano questioni legali di mezzo, una volta che i diritti sono stati pagati agli autori originali, ovvero i New Order, ma certamente sarebbe auspicabile che Naughty Dog riconoscesse comunque i meriti alla Kestner. La canzone cantata da Ellie nel trailer è infatti proprio la stessa della musicista in questione: l'originale True Faith è infatti una tipica canzone pop anni 80, con tanto di percussioni elettroniche, sintetizzatore e ritmica molto veloce, completamente stravolta nella cover della Kestner, che l'ha fatta diventare sostanzialmente una sorta di ballata per chitarra acustica.

È proprio la stessa canzone presente nel trailer, come potete giudicare ascoltando entrambe le versioni in questa pagina, tanto più che, come riferito dalla Kestner, la versione di The Last of Us 2 contiene anche alcuni nuovi vocalismi che sono stati aggiunti proprio dalla cantante e non sono presenti nell'originale.

Restiamo dunque in attesa di eventuali dichiarazioni da parte di Naughty Dog o Neil Druckmann, anche se è probabile che la questione si limiti solo a un riconoscimento formale dell'autrice della cover.