The Last of Us 2 è il gioco Naughty Dog più ambizioso di sempre, parola di Troy Baker 62

Presente al Manchester Comic-Con, l'attore americano ha detto che senza alcun dubbio The Last of Us 2 può considerarsi il titolo più vasto mai creato da Naughty Dog.

NOTIZIA di Davide Spotti —   30/07/2019

In occasione del Manchester Comic-Con, Troy Baker è tornato a parlare di The Last of Us 2, dichiarando che il nuovo titolo di Naughty Dog può considerarsi il più ambizioso che sia mai stato realizzato finora dal team di sviluppo californiano.

"Posso dirvi questo: è senza dubbio il gioco più ambizioso che Naughty Dog abbia mai fatto. È molto più vasto di quando pensavo fosse possibile", ha detto l'attore americano, commentando anche le dichiarazioni di qualche mese fa di Ashley Johnson sul possibile lancio del gioco a febbraio 2020, poi prontamente smentite.

"Penso che siano stati furbi a non dircelo, perché non possiamo lasciarcelo sfuggire e dire qualcosa di stupido. È successo l'ultima volta e non vogliono che accada di nuovo", prosegue Baker. "Ci stiamo ancora dando molto da fare. Non so dire a che punto sia lo sviluppo."

Per il momento The Last of Us: Parte II non ha ancora una data d'uscita ufficiale. Gli ultimi rumor circolati in rete indicano che sarebbe fissata per maggio del prossimo anno. Recentemente sono anche emerse testimonianze di alcuni ex dipendenti sui periodi di crunch prolungati a cui sono stati sottoposti durante la loro permanenza presso la software house californiana.